I talenti del vivaio portano il Tennis Club Borgotrebbia alla sfida decisiva contro il TC Rungg di Bolzano

Questo articolo รจ presentato da:

I due capitani della squadra del Tennis Club Borgotrebbia, Andrea Nociti e Gianluca Beghi, ci spiegano com’è andata: “Grande prestazione di carattere da parte di tutti i ragazzi della squadra. Abbiamo conquistato una vittoria per 4 a 2 contro il TC Poggibonsi, giocando sui campi in cemento al coperto a causa delle condizioni meteo.”

La squadra è partita subito forte nei singolari, portando a casa le prime due vittorie grazie ad Andrea Bolla, che ha vinto una bella partita contro Andrea Turini, e ad Alessandro Sartori, che ha battuto Tommaso Lenzi. Gergely Madarasz ha poi combattuto duramente per vincere un match tiratissimo al terzo set contro Mateo Martinez. L’unica sconfitta nei singolari è arrivata da Luca Galazzetti, che ha ceduto con un punteggio severo.

Con un vantaggio di 3 a 1 dopo i singolari, si sono disputati i doppi. Il “doppio forte”, composto da Bolla e Frigerio, ha affrontato il miglior doppio del TC Poggibonsi, ma purtroppo ha perso al super tiebreak. Tuttavia, il doppio del vivaio, composto da Sartori e Galazzetti, ha regalato una grande soddisfazione, vincendo un combattutissimo match al super tiebreak contro avversari di valore.


“Durante tutto il campionato abbiamo sempre dato fiducia ai ragazzi del vivaio e oggi hanno dimostrato di meritarla, vincendo una partita straordinaria.”

Ora al TC Borgotrebbia spettano gli ultimi due turni di playoff che decreteranno chi salirà in Serie A2. Domenica prossima giocheranno in casa la partita di andata contro il Tennis Club Rungg, e poi il 7 luglio ci aspetta il ritorno a Bolzano. Partiamo favoriti con i nostri numeri 1 e 2, ma sarà fondamentale il massimo impegno anche dei nostri vivai, numero 3 e 4, per raggiungere l’obiettivo.

Forza ragazzi, siamo pronti a lottare fino alla fine!

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *