Fasi finali tiratissime ai TPRA del Campagnoli. Vicono Sesenna, Zurlini, Fontana.

La premiazione dei vincitori del doppio maschile da parte del presidente del circolo Andrea Rebecchi

Questo articolo è presentato da:

Dopo il successo del TPRA maschile delle scorse settimane, lo scorso weekend il Tennis Club Campagnoli ha formato il trittico giocando i tornei di doppio maschile e singolare femminile.

Iniziamo con il resoconto del gentil sesso che ha visto scendere in campo 14 atlete e un finale di gare tiratissimo. A partire dalle semifinali infatti gli ultimi tre match sono stati quanto mai incerti. La prima semi ha visto sfidarsi Marta Tizzoni e Clelia Risi con la vittoria di Marta per 4/0 2/4 10/3. Le seconda semifinale ha visto la vittoria di Michela Sesenna su Fabiana Raffaldi per 1/4 4/2 10/6. Che lotte!!!

Non da meno la finale dove si è imposta Michela Sesenna (Tennis Cadeo), con un altro capovolgimento di fronti dopo aver perso il primo set, contro Marta Tiozzoni per 3/4 4/2 10/1.

Nel doppio maschile 24 i fighters in gara e anche qui la battaglia nelle fasi finali e stata durissima. Le semifinali le hanno giocate e vinte le coppie Tosca/Ghigini e Zurlini/Fontana. Prima Giovanni Tosca e Andrea Ghigini hanno battuto 3/4 – 4/0 – 10/8 Lanza/Losi e poi Robero Zurlini e Stefano Fontana hanno vinto 4/0 – 3/4 – 10/6 contro Romani/Leone.

La finale, per non togliere nulla allo spettacolo, ha visto il massimo punteggio raggiunto il tutto il torneo con il 14/12 finale nel super tiebreak a favore di Robero Zurlini e Stefano Fontana, coppia di casa Campagnoli.

Tante le emozioni, anche questa volta egregiamente raccontate nelle interviste di Radio Melody Val Tidone.

Da sottolineare come Robero Zurlini avesse vinto anche il precedente sopracitato TPRA maschile.

Il prossimo appuntamento al Campagnoli non si farà attendere. Già in calendario il doppio misto nel weekend del 15 e 16 maggio. Non fatevi scappare l’occasione di un sano weekend di divertimento e agonismo. Qui il link alle iscrizioni.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *