Festa Nino Bixio: squadra ripescata in serie A2

Questo articolo è presentato da:

Il regalo per il 135esimo anno della società è stato dolcissimo: la Nino Bixio è stata ripescata in serie A2 dopo la retrocessione in B maturata qualche mese fa per effetto della doppia sconfitta nei play out contro il Park Tennis Genova. La notizia è di qualche giorno fa ed è stata accolta con grande soddisfazione, prima di tutto dall’allenatore storico Davide Bonfanti. «Siamo molto soddisfatti, è ovvio. Non era in preventivo, soprattutto perché da alcuni anni non si registravano ripescaggi. In qualità di formazione retrocessa ci siamo trovati in posizione di vantaggio e quindi possiamo godere di questa opportunità». Se tra i cadetti la Nino avrebbe potuto lottare per la promozione, ora sarà chiamata a una grande stagione per confermare la categoria a partire dal prossimo 7 ottobre. La squadra che si presenterà ai nastri di partenza avrà nel kazako Dennis Golubev (fratello di Andrej che è stato numero 33 dell’Atp) il volto nuovo voluto per rimpiazzare la partenza di Gianluca Beghi. Accanto a lui il veterano Mauro Bosio, Andrea Bolla, i giovani Enrico Pagani, Gianmarco Melani e Alessandro Nicolini. Una rosa che certamente non sfigurerà.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.