L’Open del Borgotrebbia lo vince Melisi ma protagonista è anche Galazzetti

Da sinistra: Silvana Pagani, Andrea Melisi, Luca Galazzetti, Cristina Brandazza

Questo articolo è presentato da:

Il torneo Open maschile  “FORNAROLI POLYMERS” del Tennis Club Borgotrebbia è stato vinto, nella giornata di ieri, dal bresciano Andrea Melisi, 2.3 del Tennis Club Gavardo, ma la gara ha avuto sicuramente come protagonista anche il giovane tennista piacentino Luca Galazzetti, approdato alla finale.

Luca, 2.6 tesserato per il Borgotrebbia, ha in semifinale battuto il pavese Davide Dadda, con un severo 6/0 6/0. Punteggio particolare anche per il fatto che Dadda, nell’incontro precedente, aveva estromesso la TDS numero 1 Giulio Colacioppo (2.3).

Melisi dal canto suo, sempre parlando delle semifinali, non aveva avuto vita facile contro un altro pavese, Federico Negrello (2.4 Oltrepo Tennis Academy), e aveva portato a casa il risultato solo al terzo set. Score 6/1 4/6 6/2.

Nella finale poi la netta supremazia di Melisi che si è imposto per 6/1 6/1 contro Galazzetti.

Un torneo, quello del Borgotrebbia, che ha visto alla partenza 60 partecipanti e che ha regalato una ulteriore soddisfazione al circolo piacentino organizzatore con la vittoria nel tabellone dei terza di un altro allievo della scuola tennis di casa. Stiamo parlando di Nicholas Catelli che ha avuto la meglio in un match molto lottato contro Daniel Capponi (3.2), vinto per 6/2 0/6 10/3.

Grande la soddisfazione per gli organizzatori, con la presidentessa Silvana Pagani, il giudice arbitro Cristina Brandazza e Lorenzo Marchi di  “FORNAROLI POLYMERS”.

Il prossimo appuntamento agonistico a Borgotrebbia inizierà a brevissimo, sabato 30 aprile, con l’Open questa volta femminile denominato “EDILIZIA 84 -EDIL RO. MI.”  con montepremi da €1000.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.