Memorial Arcelloni, il titolo rimane alla Nino Bixio

Nella foto a sinistra Andrea Fornaroli (3.4, Nino Bixio) e a destra Simone Calabria (3.3, Vittorino)

Questo articolo è presentato da:

L’11esima edizione del Trofeo “Silvio Arcelloni”, gara di singolare maschile limitata alla categoria 3.3, è andata in scena alla Nino Bixio dal 2 al 10 luglio scorsi.

92 i partecipanti di cui in finale sono arrivati Andrea Fornaroli (3.4, Nino Bixio) e Simone Calabria (3.3, Vittorino). A vincere, Fornaroli Andrea in una partita molto combattuta finita 7/5 6/1.

Il resoconto: inizia bene Simone portandosi in vantaggio 4/1 con Andrea che sbaglia 3 palle a rete che gli costano due games…. lo raggiunge 4/4 ….. 5/4 Andrea … 5 pari ….. vince Andrea il primo set 7/5; Nel secondo set Andrea si porta subito sul 3/0….. dopodiché ci sono stati due games molto combattuti della durata di dieci minuti l’uno che potevano cambiare la partita per Calabria….. ma si porta 4/1 Andrea ….che vince 6/1.

Le semifinali avevano visto opposti Fornaroli e Gianluigi Tedesco in un match terminato 6/3 7/6, e Calabria contro Enrico Pagani, partita finita per 6/7 6/1 10/4.

Alla premiazione erano presenti il delegato provinciale Gianni Fulgosi, il presidente della Nino Bixio Molinaroli Paolo, il Sindaco Katia Tarasconi, Franco Arcelloni (fratello di Silvio Arcelloni), Lucia Sgorbati (moglie di Silvio), Cereda Alessandra (mamma di Silvio).

Molto soddisfatto della manifestazione il maestro del circolo Davide Bonfanti che ci ricorda come il titolo della gara rimane così alla Nino Bixio, dopo che lo scorso anno lo aveva vinto Marina Simone.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.