Muratori vince l’Open SF della Vittorino

La premiazione della finale con lo staff della Vittorino e i suoi Ball Boys&Girls

Questo articolo è presentato da:

Valeria Muratori si aggiudica il torneo Open organizzato dalla Canottieri Vittorino Da Feltre. Valeria, tennista di classifica 2.4 e tesserata per il Carpi Sport, batte in finale la giovane piemontese Greta Schieroni (2.4) in una partita molto combattuta finita 4/6 6/4 6/1.

La sorpresa del torneo è venuta proprio dalla Schieroni quando in semifinale è riuscita nell’impresa di estromettere la testa di serie numero 1 Anastasia Grymalska (2.1) in una partita vinta 7/6 6/1. Nelle sue dichiarazioni di post partita ha espresso una notevole soddisfazione per questo match vinto. Greta e Anastasia sono infatti compagne di allenamento ed è in genere la 2.1 a vincere.

Il cammino della Muratori ha invece visto due partite conquistate con il punteggio di 7/6 6/4 contro la 2.6 Odorizzi nei quarti e di 6/1 7/6 contro la 2.5 Ester Ivaldo in semifinale.

Tra le piacentine in gara Alessia Fava (2.7) che si è fermata negli ottavi contro la 2.6 Odorizzi in un match quasi agguantato e poi perso 6/3 2/6 6/4.

41 le atlete in gara divise in tre tabelloni con due aggiuntivi di chiusura di terza e quarta categoria che hanno rispettivamente decretato Aurora Pinacoli (3.4) e Monica Tacchini (4.1) vincitrici.

Molto soddisfatti gli organizzatori della manifestazione con in primis il presidente Gianluigi Tedesco e il responsabile tennis Cristiano Pernigotti. Lo svolgimento della finale sul campo in terra all’aperto non è stato per niente una cosa scontata dopo il maltempo di sabato notte. E per questo va dato merito allo staff della Vittorino per averli resi agibili nel più breve tempo possibile. Altra chicca da sottolineare è stata l’utilizzo dei Ball Boys e Ball Girls presi direttamente dai ragazzini/ne della scuola tennis.

Un grazie va anche naturalmente agli sponsor dell’evento UnipolSai e Delta R.E.M.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.