Riunione organizzativa Tornei 2022

Questo articolo è presentato da:

La stagione tennistica non è ancora finita ma già si pensa al 2022. Dopo un 2021 in cui si è pian pianino tornati a gareggiare in maniera sicura e con un buon numero di tornei messi a calendario (26 tornei FIT Tennis, 19 tornei TPRA tennis 18 tornei Padel), il 28 ottobre scorso “lo staff” FIT si è riunito alla Vittorino Da Feltre per impostare la prima bozza del Calendario Tornei 2022.

Moltissime le conferme dei tornei come la passata stagione e qualche novità. In ordine sparso citiamo di seguito alcuni interventi.

Per il TC Borgotrebbia la volontà di posticipare leggermente i tornei Open che di solito sanciscono a fine marzo l’inizio dell’attività. In aggiunta verranno però inseriti dei rodei a febbraio/marzo limitati alla categoria 2.6 e un paio di rodei a fine stagione, si pensa nel mese di novembre.

Al Tennis&Padel Valnure, tanto tennis e tanto padel. Il fiore all’occhiello, il torneo kinder, è confermato ma con una durata di una sola settimana; confermati i provinciali under nel mese di ottobre; richiesti i provinciali di padel a settembre; tanti poi i TPRA sia di tennis che di padel e naturalmente il Road to Rome di quarta categoria.

Al TC Campagnoli, conferma la stagione e inserisce come novità diversi tornei di padel con la formula weekend.

Anche a Fiorenzuola, tanta attività e addirittura un inserimento nel periodo festivo prenatalizio già da quest’anno. Già aperte le iscrizioni del lim. 2.5 sm e sf; confermato il torneo veterani.

Poi capitolo Provinciali Assoluti che, a causa dell’eccezionale maltempo non sono stati ospitati a Fiorenzuola ma sono stati giocati alla Vittorino. Qui i nodi da sciogliere sono “la scelta” per la sede 2022: disponibili sia il Tennis Fiorenzuola che la Vittorino.

Alla Vittorino, novità la volontà di ospitare un macroarea under.

Alla Nino Bixio confermato sia il terza maschile a luglio che il Master Arcelloni a fine stagione.

Alla Bulla Arena tantissima attività agonistica di Padel che sarà aggiornata anche durante l’anno e la proposta di fare un Master finale.

Proposta di unificare il Loschi Betti con i doppi provinciali.

Queste alcuni dei temi trattati durante la riunione in attesa della stesura da parte del Consigliere Regionale Cristina Brandazza del calendario ufficiale che, appena pronto, sarà subito pubblicato su TennisPiacentino.it

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *