Super torneo, tantissime fotografie: il Veterani del Tennis Fiorenzuola

Questo articolo è presentato da:

I Veterani sono una categoria decisamente agguerrita in cui moltissimi giocatori e giocatrici danno il loro meglio e si sfidano con il “coltello fra i denti”.

Anche il torneo a loro dedicato al Tennis Fiorenzuola ha avuto un grande successo. In campo si sono sfidati in tre gare l’over 45, l’over 55 e il lady 40 ben 94 alteti.

Le parole del presidente Roberto Frontoni sottolineano perfettamente lo spirito della manifestazione:

so che per chi pratica questo sport da anni è importante vedersi ancora in gara con lo spirito da ragazzini. Per il nostro circolo, sempre un fiore all’occhiello avere una tappa Veterani e Ladies e anche quest’anno si sono viste eccellenti partite in tutte le categorie. Nonostante i due pazzeschi temporali di lunedì e martedì siamo riusciti a portare a termine anche questo importante evento.

Un ringraziamento particolare al circolo TC FIDENZA  che appena saputo del temporale che ha reso inaccessibile il nostro circolo, ha prontamente liberato i campi e ci hanno permesso di fare da loro le nostre semifinali Over 55 e Ladies.

Di seguito il resoconto delle gare.

Nell’over 45, 37 gli atleti in gara, le prime due teste di serie hanno mantenuto i favori del pronostico con la vittoria in finale del 2.7 Pier Paolo Moro per 6/2 6/1 sul 2.8 Paolo Pogginati. Monto bella e combattuta la semifinale di Poggianti contro Massimiliano Gherardi finita 6/3 3/6 6/3. A senso unico invece l’altra semi con Moro che si è imposto 6/0 6/1 su Andrea Lombardelli.

Nell’over 55, 34 i partecipanti, le sorprese non sono mancate. A vincere il 3.2 Paolo Chiavuzzo, non compreso tra le teste di serie, che in finale ha battuto il 3.2 Alessandro Alquati per 6/1 6/3. A scuotere il tabellone le eliminazioni alla partenza dei due seconda Roberto Mussi (2.8) e Giuseppe Motti (2.8) battuti rispettivamente da Fabrizio Borroni (3.5) e Franco Cassani (3.2).

Nel lady 40, 23 partecipanti, con reginetta del torneo la 3.4 Sara Gocciadoro che nel suo percorso ha lasciato solo 1 game in 4 partite disputate. In finale Sara ha incontrato la 3.5 Michela Melegari che è stata appunto l’unica giocatrice a “sfilare” il gioco. Score 6/0 6/1.

In una così bella competizione a farla da padrone la super gallery che di seguito vi proponiamo:

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *