Tennis Fiornezuola: tra gli under 10 e 12 vanno a segno i piacentini, nell’under 14 incursione parmense

L'amichevole stretta di mano tra Lisè e Bocci simboleggia un torneo carico di emozioni e sportività.

Questo articolo è presentato da:

Al Tennis Fiorenzuola dal 26 maggio al 3 giugno scorsi si è giocato il torneo giovanile dedicato agli atleti e atlete under 10-12-14.

Nella competizione under 10 di singolare maschile ha vinto 6/3 6/2 Fabio Boscagli del
Vittorino da Feltre contro Leonardo Tombolini del Circolo del Castellazzo di Parma.

Il presidente Roberto Frontoni premia il vincitore under 10 Fabio Boscagli

Tra le under 10, nel mini torneo da 4 partecipanti, a vincitrice è stata Rebecca Galazzi del Tennuoto, che in un match molto equilibrato ha sconfitto 6/4 1/6 9/7 la parmense Diana Elena Voiculet del Tennis Club Noceto.

In centro il presidente Roberto Frontoni. A destra la vincitrice Rebecca Galazzi. A sinistra la finalista Diana Elena Voiculet

Nell’under 12 Alessandro Sartori del Borgotrebbia ha battuto in finale Matteo Maselli del Circolo del Castellazzo, imponendosi in due set con il punteggio di 6/1 6/3.

Giovanni Tirotto premia il vincitore Alessandro Sartori

Nella stessa categoria ma singolare femminile Sabrina Hasancic, della Nino Bixio, ha concesso pochi games alle avversarie e anche nella finale ha regolato 6/1 6/1 la cremonese Sara Brunelli della Canottieri Bissolati.

A sinistra la vincitrice Sabrina Hasancic a destra la finalista Sara Brunelli

Tra i più grandicelli si sono imposti nelle competizioni under 14 i parmensi Elena Naydenova e Flavio Bocci.

In centro il presidente Roberto Frontoni. A sinisitra la vincitrice Elena Naydenova. A destra la finalista Giulia Almi.
A destra il vincitore Flavio Bocci, a sinistra il finalista Jacopo Lisè

Elena, giocatrice del Castellazzo, ha vinto 6/1 6/1 in finale contro Giulia Almi (4.4) del
Vittorino da Feltre.

Flavio, giocatore dello Sporting Parma, ha battuto in finale Jacopo Lisè del Tennuoto con il punteggio di 6/1 6/4.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.