Valnure kinder – parte prima!

Questo articolo è presentato da:

La prima settimana di Trofeo Kinder è andata in scena presso il Tennis&Padel Club Valnure, aprendo le danze con i più piccoli. Un vero spettacolo!!! Questi giovanissimi atleti hanno infatti fatto vedere in moltissimi casi già il loro naturale talento tennistico dimostrando capacità tattiche e di gioco che si vedono negli adulti.

Tra gli “scriccioli” under 10 dei 14 partecipanti al torneo maschile Daniele Parra ha vinto la tiratissima finale contro Sebastiano Porcari 7/6 1/6 10/5. Nel femminile Victoria Galeone con un doppio 6/3 ha battuto Alessia Orgiu.

Nell’under 11 si è giocato solo il maschile dove ha vinto a sorpresa il 4N.C., battezzato Almagro da Giovane, Leonardo Bernabò sul 4.3 Sebastiano Mantovani.

Poi i due under 12. Nel maschile la TDS numero 1 Leone Caramatti (4.2 della Nino Bixio) non ha deluso imponendosi in finale contro Aron Verde con il punteggio di 6/3 6/3. Nel femminile Sara Tacchella per 6/3 6/4 ha vinto contro Greta Negri.

Nel girone speciale degli under 9 Federico Tanzi ha vinto contro Giulio Vasini.

Torneo, quello di Valnure, che ha visto un affluenza di tantissimi giocatori da altre provincie e addirittura regioni a discapito di una inferiore presenza di giocatori locali.

Questa settimana tutta l’attenzione si sposta sui più grandicelli per Kinder decisamente soddisfacente con 80 iscritti totali.

Naturalmente grazie all’impegno del team del circolo che vede tra l’altro i giudici arbitri Luigi Bisi, Matteo Terzoni, Michela Corbellini e il maestro Luigi Pagani sempre disponibili.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

2 risposte

  1. Complimenti vivissimi agli atleti ma anche agli organizzatori per la serietà e soprattutto per lo spirito d’accoglienza, veramente ai massimi livelli. Ci vediamo alla prossima edizione!

  2. Grazie di cuore Dario, tutto questo è comandato dalla tanta passione per questo sport, oltre al piacere di avere tutti gli anni, un buon numero di ragazzi/e per questo tipo di manifestazione!
    Sarà un piacere potervi rivedere il prossimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *